Raffreddamento e stoccaggio siero

Impianti per il raffreddamento e lo stoccaggio del siero in caseificio

L’impianto di raffreddamento e stoccaggio siero da noi realizzato si compone di 4 parti: uno scambiatore di calore, una torre evaporativa ad acqua, un chiller con vasca di accumulo del ghiaccio ed un silo per lo stoccaggio del siero refrigerato.

Tramite il passaggio attraverso lo scambiatore di calore la temperatura del siero diminuisce da 55°C a 9°C.

Il chiller, per l’accumulo del ghiaccio, funziona in due modi:

  • nelle ore diurne per stabilimenti dotati di impianto fotovoltaico;
  • nelle ore serali, per garantire un risparmio energetico.

L’impianto è gestito da un software e da un PLC per il comando delle pompe e delle valvole. E’ inoltre possibile visualizzare il funzionamento dell’impianto tramite sinottico mostrato dal touch screen.

Per monitorare la fase di caricamento del siero sui camion si installa un contalitri, il quale è connesso ad una stampante al fine di rilevare la quantità di siero caricata.

Desideri maggiori informazioni sul prodotto?

Telefono: 0522 951122

Email: info@fccorradi.it

Se sei interessato nel vedere l’impianto di raffreddamento siero in funzione, siamo disponibili ad accompagnarti presso le realtà in cui opera. Contattaci per prendere un appuntamento!

(I campi contrassegnati con * sono obbligatori)

3 + 11 =

Prodotti correlati

Impianti di lavaggio

 

 

 

Fermentiere

 

 

 

Distribuzione latte